Menu
flag 2608475 1920 imagefullwideLa Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol finanzia 60 soggiorni di studio in Europa. 

 

L’iniziativa, che si rivolge a tutti gli studenti, cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, residenti da almeno un anno in Regione oppure nei comuni confinanti di Pedemonte, Colle Santa Lucia, Cortina d’Ampezzo, Livinallongo del Col di Lana, Magasa, Valvestino e frequentanti la terza classe di un Istituto superiore, è finalizzata a consentire loro la frequenza del 4° anno presso Istituti scolastici superiori con sede in Austria, Germania, Gran Bretagna, Irlanda e Francia, a condizione che, dopo il rientro in Italia vi sia, da parte degli studenti beneficiari la frequenza della quinta classe con il conseguente sostegno dell’esame di maturità. 

 

Gli studenti interessati devono presentare apposita domanda nel corso del mese di febbraio di ciascun anno e, successivamente, sostenere una specifica selezione, volta prevalentemente ad accertarne il grado di conoscenza della lingua del Paese ospitante. 
La borsa di studio copre in tutto o in parte le spese per vitto e alloggio secondo gli usi ed i costumi delle varie strutture e destinazioni in cui si svolge il soggiorno di studio, le tasse scolastiche, le spese per la dotazione delle divise scolastiche, ove previsto, ecc., tenuto conto della situazione economica della famiglia (rilevata dall’attestazione ISEE). 

 

ISCRIZIONI: FEBBRAIO 2019 
Il relativo modulo d’iscrizione sarà disponibili on-line a partire dal mese di gennaio 2019. 

Per maggiori dettagli visitare il sito: http://www.regione.taa.it/Europa/Soggiorni.aspx