10.04.2024

Ripartono il 4 maggio gli incontri dedicati alle famiglie su tematiche di interesse centrale per il mondo della scuola e della genitorialità.

Ecco gli incontri previsti per il primo appuntamento:

Disagio scolastico, orientamento e riorientamento: quando è difficile andare a scuola (9.00 Р11.00)

Perché i nostri figli non si  trovano bene a scuola? Quali sono le azioni che possono aiutare gli studenti in difficoltà? Come riconoscere il tipo di disagio che emerge in classe?
Sabato 4 maggio dalle 9 alle 11 si terr√† presso la biblioteca della sede di via Perlasca un incontro dedicato al tema del disagio degli adolescenti e del disorientamento a scuola. I dati allarmanti sull’aumento di casi di sofferenza e di fragilit√† tra i giovani si concretizzano in tutta la loro evidenza all’;interno della comunit√† scolastica, che spesso non √® in grado di mettere in campo azioni efficaci per affrontare il problema. L’Istituto Martino Martini da diversi anni propone un servizio di school counseling ‚Äď lo sportello ‚ÄúMiOriento‚ÄĚ – che accompagna gli studenti in difficolt√† nel loro percorso formativo. Tale servizio, seguendo una logica di approccio integrato, opera in coordinamento con lo psicologo del CIC e con il gruppo che si occupa di ri-orientamento e supporto didattico e metodo di studio. L’obiettivo √® quello di favorire il successo personale degli alunni, intervenendo in maniera individualizzata nel processo di maturazione delle proprie scelte e di costruzione del proprio s√©.
In un contesto informale e aperto all’ascolto e al dibattito, questo incontro intende fornire ai genitori interessati un quadro delle difficolt√† che possono emergere nel corso della carriera scolastica dei figli e delle linee di intervento pensate per loro. Nella consapevolezza che – citando Bruno Bettelheim – “i due grandi problemi dell‚Äôadolescenza sono trovarsi un posto nella societ√† e, allo stesso tempo, trovare se” e che √®
esattamente di questi problemi che la scuola deve farsi carico.

L’incontro¬† sar√† tenuto dalla prof.ssa Maria Giovanna Franch, responsabile del progetto “Mi Oriento”.

Prendersi cura di se stessi: laboratorio di rilassamento (11.00 – 13.00)

Fermarsi. Dedicare un tempo ed uno spazio a se stessi. Ascoltarsi. Imparare a gestire le proprie ansie e preoccupazioni, per vivere in modo pi√Ļ sereno e consapevole il duro mestiere di genitore e di educatori. Questo √® il senso degli incontri “Prendersi cura di se stessi: laboratorio di rilassamento”, facenti parte dell’iniziativa “I Sabati¬†del¬†Martini“, durante i quali verranno illustrate le due principali tecniche di rilassamento: il Training Autogeno di Schultz e il Rilassamento Muscolare Progressivo di Jacobson. Esercizi pratici, condivisione dei propri vissuti e messa in ascolto¬†del¬†proprio mondo interiore permetteranno ai partecipanti di acquisire, in modo semplice e concreto, i principi basilari di queste due tecniche da poter poi utilizzare in tutte le situazioni potenzialmente ansiogene e stressanti. Gli incontri si terranno il 4 maggio (11:00-13:00), il 18 maggio (11:00-13:00) e il 25 maggio (9:00-11:00), presso l’Istituto “Martino¬†Martini” di Mezzolombardo. Per partecipare agli incontri √® necessario prenotarsi inquadrando il QR-code presente sulla locandina. Si suggerisce di portare con se un tappetino e di indossare abbigliamento comodo. E’ possibile prenotarsi ad uno solo dei tre incontri, in modo da garantire a tutti la partecipazione.

Gli incontri saranno tenuti dal prof. Salvatore Palmiero, psicoterapeuta.

Prenotati attraverso il codice QR sulla locandina. 

E’ possibile prenotarsi ad uno o a entrambi gli appuntamenti.