Caratteristiche del percorso

L’indirizzo di liceo scientifico sportivo internazionale si inserisce strutturalmente, a partire dal primo anno, nel percorso del liceo scientifico. Da quest’ultimo si differenzia per il potenziamento delle scienze motorie e sportive e per l’insegnamento di Discipline sportive e di Diritto ed Economia dello sport, in sostituzione di Latino e di Disegno e storia dell’arte. Lo studio teorico e la pratica delle discipline sportive, avendo naturali connessioni con la fisica, la biologia, la fisiologia, la biomeccanica e la chimica, migliorano le competenze degli studenti in ambito scientifico. L’indirizzo si caratterizza anche per lo studio di due lingue straniere, l’inglese e il tedesco, e per lo svolgimento di moduli CLIL al triennio, in modo da garantire un profilo in uscita di atleta e tecnico sportivo in grado di agire in un contesto internazionale. È stata inoltre potenziata l’area logico-matematica del biennio (matematica e fisica), nella consapevolezza della crucialità di un’ottima preparazione di base per tenere aperte tutte le possibilità di sbocco futuro.
Le discipline sportive sono proposte in almeno sei moduli annuali, suddivisi per ambiti: ambito ritmico/espressivo, rapporto con l’ambiente naturale – attività outdoor, sport individuali, sport di squadra, autocontrollo – concentrazione, percezione di sé e dell’altro, giochi di base legati alla tradizione locale, competitivi e non competitivi, sport adattati e combinati. Sono inoltre proposti approfondimenti, collaborazioni e collegamenti disciplinari specifici che prevedono la partecipazione e organizzazione di eventi sportivi, seminari, convegni; l’acquisizione di brevetti e titoli federali (salvamento – giudice arbitro – allievo istruttore ) e stage presso società sportive, Coni, CSI, CeRiSM, Dipartimento Istruzione coordinamento attività sportive.

La collaborazione con enti, associazioni e federazioni sportive che operano sul territorio provinciale e nazionale permette l’inserimento di tecnici federali nei percorsi didattici a supporto dell’attività dei docenti di scienze motorie e sportive anche grazie al sostegno del Coni – Comitato provinciale di Trento. Collaborazioni che hanno permesso all’Istituto di aprirsi al territorio anche per via dell’utilizzo degli impianti sportivi dislocati in zone diverse dalla sede scolastica: campi sportivi, palestre attrezzate, pista di pattinaggio, piste da sci, centro del fondo, del curling e piscina che divengono funzionali al buon espletamento del curriculo educativo.

Scarica la brochure dell’indirizzo LIS

Orario settimanale

Discipline di insegnamento 1° biennio 2° biennio 5°
1° 2° 3° 4°
Lingua e letteratura italiana 4+1 4 4 4 4
Storia e Geografia 3 3
Lingua e cultura straniera (Inglese) 3 3 3 3 3
Lingua e cultura straniera (Tedesco) 3 3 2 2 2
Matematica 5 5+1 4 4 4
Scienze naturali 3 3 3 3 3
Religione cattolica o Attività alternative 1 1 1 1 1
Storia 2 2 2
Filosofia 2 2 2
Fisica 2+1 2+1 3 3 3
Diritto ed economia dello sport 3 3 3
Scienze motorie e sportive 3 3 3 3 3
Discipline sportive 3 3 2 2 2
Totale lezioni settimanali 32 32 32 32 32

Orario delle lezioni

L’orario settimanale delle lezioni è distribuito su cinque giorni, dal lunedì al venerdì.

Il numero di ore settimanali da 50’ è uguale nell’arco del quinquennio:

classe prima      32 ore
classe seconda      32 ore
classe terza      32 ore
classe quarta      32 ore
classe quinta      32 ore

così come il numero dei rientri pomeridiani:

 

classe prima        un rientro
classe seconda      un rientro
classe terza      un rientro
classe quarta      un rientro
classe quinta      un rientro

 

L’orario delle lezioni mattutine si distribuisce su 5 o 6 ore:

08.00 - 08.50 08.00 - 08.50
08.50 - 09.40 08.50 - 09.40
09.40 - 10.30 09.40 - 10.30
ricreazione ricreazione
10.40 - 11.30 10.40 - 11.30
11.30 - 12.20 11.30 - 12.20
12.20 - 13.10

 

La pausa pranzo dura 50 minuti e si svolge dalle 12.20 alle 13.10 oppure dalle 13.10 alle 14.00.

Le lezioni pomeridiane iniziano, dunque, alle ore 13.10 o alle ore 14.00. Possono durare 2, 3 o 4 ore e terminano al max alle ore 16.30.

13.10 - 14.00
14.00 - 14.50
14.50 - 15.40
15.40 - 16.30

 

Libri di testo

Scarica qui gli elenchi dei libri di testo